ESPLORA NUOVE STRATEGIE CON DUE NUOVE VARIANTI DEL GIOCO DEGLI SCACCHI



    Due nuove varianti per giocare a scacchi in modo diverso; per chi vuole sperimentare nuove strategie.


Scacchi ad incorporazione


    Sono valide tutte le regole del gioco normale con la seguente aggiunta:
    - Il pezzo (Re, Regina e Pedoni esclusi) che cattura un altro pezzo incorpora le qualità (movimento e forza) del pezzo catturato.
    L'incorporazione è obbligatoria.
    Chiaramente nelle catture similari: CXC; AXA; TXT non si avrà nessuna incorporazione.
    Le incorporazioni continuano per tutto l'arco della partita: così un Cavallo che ha catturato un Alfiere (acquisendo in tal modo la possibilità di muovere e catturare come un Cavallo e un Alfiere) se nel proseguo della partita cattura una Torre avrà la prerogativa di muoversi e catturare come un Cavallo, un Alfiere e una Torre.
    Test matematici e pratici sono stati eseguiti per convalidare le molteplici possibilità di gioco.
    Altre variazioni sugli scacchi ad incorporazione (scacchi ad incorporazione minima, scacchi ad incorporazione indiretta, scacchi ad incorporazione a scarto, scacchi ad incorporazione con retrocessione di valore, etc.) verranno presentati in seguito.
    I nuovi pezzi per giocare a Scacchi a incorporazione:

- Re:

  

- Regina:

  

- Torre:

  

- Alfiere:

  

- Cavallo:

  

- Pedone:

  


- Cavallo + Torre:

  

- Cavallo + Alfiere:

  

- Alfiere + Torre:

  

- Cavallo + Alfiere + Torre:

  



Scacchi a trasformazione


    Sono valide tutte le regole del gioco normale con la seguente aggiunta:
    - Il pedone o il pezzo (Re e Regina esclusi) che cattura un pezzo avversario si trasforma nel pezzo catturato.
    E' ammessa una sola trasformazione per ogni pezzo in tutto l'arco della partita.
    Le possibili combinazioni sono:


Pezzo Cattura Trasformazione
P P Nessuna
P C C
P A A
P T T
P D D
C P Nessuna
C C Nessuna
C A A
C T T
C D D
A P Nessuna
A A Nessuna
A C C
A T T
A D D
T P Nessuna
T T Nessuna
T C C
T A A
T D D


    Test matematici e pratici sono stati eseguiti per convalidare le molteplici possibilità di gioco.
    Altre variazioni sugli scacchi a trasformazione (scacchi a trasformazione minima, scacchi a trasformazione indiretta, scacchi a trasformazione a scarto, scacchi a trasformazione con retrocessione di valore, etc.) verranno presentati in seguito.




[tratto dal CD "Un matematico al circolo di scacchi - volume 2 - di Carmelo Coco
e-mail:carmelo111@supereva.it]